Serie A, primi verdetti: il Frosinone torna in B, la Fiorentina in Europa League

0
162

frosinone sassuoloIl Frosinone resiste solo una stagione, la Fiorentina continua il digiuno ma raggiunge l’Europa League

Sta per terminare la 37a giornata del campionato di Serie A e sono stati già emessi alcuni verdetti. La Fiorentina di Sousa, pur continuando con pervicacia a mancare la vittoria, si assicura matematicamente un posto in Europa League. Il pareggio del Franchi (0 a 0) aiuta il Palermo a districarsi dal pantano della zona retrocessione. Per raggiungere la salvezza i palermitani devono battere il Verona nel match di domenica prossima.

Il Sassuolo non fa sconti a nessuno e batte il Frosinone condannandolo matematicamente alla retrocessione in Serie B. Contemporaneamente, la squadra guidata da Di Francesco, sorpassa il Milan e si riporta al sesto posto davanti ai rossoneri, reduci dalla striminzita vittoria in casa del Bologna. A Marassi la Sampdoria di Montella rimedia una sonora scoppola dal Genoa di Gasperini. Uno 0-3 pesantissimo da digerire per i deludenti blu cerchiati.

Il Carpi sperava in un buon risultato ospitando la Lazio, ma rimedia invece una sconfitta (1-3) e rimane incagliato al terzultimo posto con 35 punti. La netta vittoria della Roma con il Chievo obbliga il Napoli di Sarri a rispondere con una vittoria sul Torino per ritornare al secondo posto in classifica. Non sarà una partita semplice.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here