Serie A: la delusione di Mancini

0
149

Dopo il Milan, i cinesi potrebbero mettere le mani anche sull’Inter, ma Erick Thohir non ha comunicato la decisione a Roberto Mancini, che ora è pieno di dubbi e di incertezze. Quale futuro si prospetta per il tecnico e per la formazione neroazzurra?

SERIE ARoberto Mancini, il tecnico dell’Inter, è deluso e spiazzato: i dirigenti, con Erick Thohir in prima linea, non gli avrebbero comunicato nulla fino all’ultimo dell’imminente cessione delle quote societarie, che porterà i cinesi di Suning a raggiungere la cima della piramide neroazzurra.

L’ingresso dei cinesi ha colto di sorpresa il Mancio, convinto, prima della partenza per la vacanza negli Stati Uniti, che tutto sarebbe rimasto com’era e che l’Inter avrebbe proseguito il suo cammino lungo la strada del rafforzamento. Convinzioni che ora dovranno essere tradotte in cinese.

Serie A: dopo il Milan, anche l’Inter passerà in mano cinese?

La fase legata all’autofinanziamento andrà avanti, ma per fare qualsiasi mossa, ora si dovrà sentire anche l’altra campana, quella nuova. Il contatto c’era già stato a Milano, ma che i cinesi sarebbero stati i nuovi patron dell’Inter, non aveva sfiorato i pensieri di Mancini.

Ora il tecnico dell’Inter, in partenza per le vacanze, ha la testa piena di domande: la nuova dirigenza saprà riportare l’Inter alla grandezza di un tempo? E la sua panchina rimarrà intatta? Dubbi che potranno essere risolti solo al ritorno, quando incontrerà i dirigenti Suning.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here