Roma – Porto 0-3 Video Gol | Highlights Champions League 23/08/2016

0
291

roma portoLe sciagurate espulsioni di De Rossi ed Emerson costano l’eliminazione della Roma dalla Champions League. Passa meritatamente il Porto.

All’Olimpico inizia il match di ritorno fra Roma e Porto, valido come playoff per accedere ai gironi della Champions League. L’andata si era conclusa con il pareggio per 1 a 1. Inizia la gara e dopo 2′ i giallorossi impensieriscono il Porto con un tiro di Nainggolan. All’8′ il Porto passa in vantaggio. Un colpo di testa di Felipe su cross di Otavio mette fuori causa Szczesny.

Al 14′ primo cartellino giallo dell’incontro. Lo affibbia a Herrera l’arbitro polacco Szymon Marciniak. Lo stesso direttore di gara pareggia poi i conti ammonendo Otavio per gioco scorretto su Perotti. Al 39′ il fattaccio: un’entrata molto dura di De Rossi su Maxi Pereira gli costa il cartellino rosso. Incredibile gesto di un giocatore dell’esperienza del giocatore giallorosso. Poco prima Salah era andato vicino al gol impegnando severamente Casillas.

Passano 6′ di recupero e l’arbitro fischia la fine del primo tempo. Nel secondo tempo sarà durissima per una Roma ridotta in 10 e sotto di un gol. Inizia il secondo tempo e arriva un’altro incredibile cartellino rosso. Intervento in ritardo e pericolosissimo di Emerson su Corona. L’arbitro non ha dubbi ed espelle il giocatore giallorosso. Non ci sono parole.

In 9 la Roma si espone fatalmente a subire le iniziative del Porto. Al 55′ un contropiede di Otavio per poco non si concretizzava nel 2 a 0. Al 59′ Spalletti sostituisce Dzeko con Iturbe. Il tecnico giallorosso cerca evidentemente più velocità in attacco. La Roma non si arrende e va vicina al gol con Nainggolan.

Le peggiori fantasie si materializzano al 73′: i portoghesi segnano il secondo gol con Layun, veloce ed abile nello sfruttare un micidiale contropiede. Purtroppo non è finita, perché dopo 4′ il Porto segna il gol del 3 a 0 con Corona. Addio a tutti i sogni di gloria. La Champions rimane un sogno per la Roma. Inevitabili le polemiche dopo questa sciagurata sconfitta.

L’Olimpico esterrefatto e incredulo aspetta solo il fischio finale. E dopo 1′ di recupero finisce il match. Incredibile prestazione dei giallorossi che vengono eliminati ancora una volta dalla Champions League.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here