Real Madrid e Barcellona, ultimo atto verso la conquista della Liga Spagnola

0
126

real madrid barcellona liga spagnolaBarcellona e Real Madrid sul filo di lana si contendono la Liga Spagnola. Fuori dai giochi l’Atletico Madrid di Simeone

La penultima giornata della Liga spagnola ha sancito che saranno il Barcellona di Luis Enrique e il Real Madrid di Zidane a giocarsi la vittoria finale del campionato spagnolo. Fuori dai giochi l’Atletico Madrid di Simeone, che ha perso inopinatamente con il già retrocesso Levante (decisivo il gol di Giuseppe Rossi al 90′ del secondo tempo). Sfuma quindi la possibilità di una clamorosa accoppiata per il Cholo Simeone, che si deve accontentare della finale di Champions League con il Real Madrid. Decisivi gli scontri diretti a favore dei blaugrana.

In grande spolvero il Barcellona di Messi, che ha rifilato 5 gol all’Espanyol (doppietta Suarez). Un derby vinto quindi meritatamente che proietta i padroni di casa a 88 punti in classifica generale. Oltre alla doppietta dell’attaccante uruguaiano, le reti sono state realizzate da Messi, Rafinha e Neymar.

E veniamo al Real Madrid. Partita per nulla semplice quella delle merengues contro il Valencia. Un 3 a 2 che porta il nome di Cristiano Ronaldo, autore di una doppietta decisiva per il risultato finale. Benzema ha segnato quindi il terzo gol dei Blancos. Match molto bello e combattuto. La vittoria del Real consente agli uomini di Zidane di salire a 87 punti in classifica e rimanere gli unici antagonisti del Barcellona per la conquista della Liga.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here