Pep Guardiola, presentazione ufficiale del nuovo tecnico del Manchester City

0
162

pep guardiola manchester cityPep Guardiola si presenta ufficialmente. I tifosi in festa si aspettano grandi cose dal tecnico spagnolo: “Il mio sogno è coniugare gioco e risultati”.

Pep Guardiola ha fatto la sua prima comparsa ufficiale come tecnico del Manchester City. L’Ethiad Stadium la location dell’evento, a cui ha assistito un nutrito gruppo di tifosi dei Citizens. Una serie di proclami e promesse ha scaldato gli animi dei presenti. Come previsto, il suo Karma si traduce in poche parole: “Unire il gioco e risultai”.

E per coniugare questi termini, il nostro Guardiola pare abbia messo sul piatto un nutro elenco di acquisti di grande pregio e relativo altissimo costo. Escluso Messi, reclamato dalla folla festante, che secondo il nuovo tecnico finirà la sua carriera al Barcellona, sono previsti giocatori che dovrebbero dare la svolta decisiva al Club.

Il successore di Manuel Pellegrini confida sul suo indiscutibile prestigio per spingere lo sceicco Mansour ad aprire i cordoni della borsa. Dell’attuale rosa sono in pochi quelli che entreranno a pieno titolo nel progetto di Guardiola (Vincent Kompany, Sergio Aguero, Kevin De Bruyne e il centrocampista brasiliano Fernandinho, tanto per fare alcuni nomi…).

Fra i nomi più gettonati compare quello del ventiduenne difensore dell’Athletic Club, Aymeric Laporte, che andrebbe a tamponare un settore difensivo pieno di lacune. Per accontentare il nuovo tecnico sono nel frattempo arrivati il centrocampista İlkay Gündoğan, prelevato dal Borussia per la modica cifra di 27 milioni di euro e l’attaccante Nolito, arrivato dal Celta Vigo per “soli” 18 milioni. E siamo solo a metà strada…

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here