Napoli – Frosinone, parte la caccia al record di Gunnar Nordhal

0
146

pipita record nordhalGonzalo Higuain nel match con il Frosinone cerca la tripletta per superare il leggendario Gunnar Nordhal

Stadio San Paolo di Napoli. Stasera alle 20.45 parte la rincorsa di Gonzalo Higuain al record del mito svedese degli anni cinquanta, Gunnar Nordahl. 35 gol per pareggiare i conti e 36 per entrare nella leggenda. Basterebbe una delle micidiali doppiette che hanno caratterizzato questa annata straordinaria.

Il formidabile attaccante azzurro ha la possibilità di compiere questa impresa grazie alla straripante forza fisica, alla tecnica e al supporto dei compagni che non mancheranno di fornirgli gli assist vincenti. In particolare potrebbero essere decisivi Hamsik e Insigne, che in più di un’occasione hanno messo il Pipita nelle condizioni di segnare gol a ripetizione.

Il Napoli di stasera con il Frosinone non scende in campo per una piacevole scampagnata. Al pragmatico Maurizio Sarri interessa solo la vittoria, con relativa certezza del secondo posto in classifica e accesso diretto ai gironi di Champions League. Se poi arrivano anche i gol di Higuain, tanto meglio. La squadra laziale, già retrocessa, vanta la peggior difesa del torneo (72 reti) e si troverà di fronte un fenomeno in possesso di un’incredibile potenza di fuoco: 33 gol i 34 incontri, che equivalgono a 0.97 gol a partita.

Rimane il rimpianto dei fattacci di Udine, con conseguente squalifica per 3 turni. Il Napoli ed il suo campione argentino hanno i mezzi e la possibilità per farcela, nonostante tutto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here