Napoli, dopo la follia di Higuain a Udine, addio ai sogni Scudetto?

0
141

Napoli HiguainLa follia di Gonzalo Higuain ad Udine potrebbe significare addio ai sogni scudetto per il Napoli.

Mollare adesso sarebbe da pazzi. Buttare al vento una stagione fino ad ora eccezionale una follia. Per questo motivo la rabbia dopo i 90 minuti di Udine sarà il propellente per rilanciare la rincorsa alla Juventus. Metabolizzare la sconfitta di Udine di partire. Anche la decisione del giudice sportivo potrebbe fortemente condizionare il futuro. Gonzalo Higuain rischia quattro giornate di sosta: decisivo il contenuto del referto del direttore di Gara, che potrebbe vanificare il lavoro diplomatico subito dopo la fine della partita dei dirigenti del Napoli, che hanno prima spiegato che la rabbia del Pipita era solo ed esclusivamente rivolta a Feilipe, colpevole, secondo il Napoli, di aver fatto una sceneggiata. I dirigenti hanno poi sottolineato come il contatto tra Higuain e l’arbitro, subito dopo il rosso, sarebbe figlio di un gesto istintivo dell’attaccante, quasi di protezione quando l’arbitro si era avvicinato a lui.

Ora però il Napoli non resta che aspettare e guardare avanti e scrollarsi di dosso pure la paura del ritorno della Roma. Crederci si può, considerando l’aritmetica soprattutto l’aritmetica. Negli ultimi vent’anni abbiamo già assistito a grandi rimonte, anche se con questa Juve non sembra affatto una cosa scontata.

Crederci sfogliando i calendari dei campionati precedenti e buttando l’occhio a quello ancora in corso la sconfitta di Bologna a dicembre, molto simile a quella di Udine. Dopo di quello stop, il Napoli le aveva praticamente vinte tutte, eccezion fatta per il pareggio con la Roma

Lla rincorsa alla Juventus ricominica, bisogna guardare avanti dimenticando Udine e spenando di riavere 3 Gonzalo Higuain: l’uomo del sogno scudetto un pomeriggio che da incubo non può aver cancellato di colpo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here