Il momento no di Messi: tra grane col fisco e infortuni

0
149

Leo Messi fiscoIl fuoriclasse del Barcellona sta attraversando un periodo difficile, tra grane con fisco ed un infortunio che potrebbe minare la sua avventura in Coppa America

Al suo arrivo a Barcellona, in aula Lionel Messi ha dichiarato che non sapeva nulla della carte che gli faceva firmare suo padre. Si parla dei diritti d’immagine tra il 2007 e il 2009. Messi non avrebbe dichiarato 4,1 milioni di euro al fisco. Gli inquirenti sostengono che padre e figlio abbiano nascosto denaro, usando compagnie di comodo in Uruguay, Svizzera e Regno Unito.

Il padre di Leo Messi ha ammesso che la responsabilità è sua e che suo figlio era veramente all’oscuro di tutto come sostiene ormai da mesi lo stesso fuoriclasse del Barcellona. Il giocatore ha dichiarato: “non mi sono mai interessato a questi problemi, per questo motivo non sapevo che stavo infrangendo la legge.

Leo Messi, che nel frattempo si è anche infortunato nell’ultima amichevole dell’Argentina con dall’Honduras, si è procurato un problema alla zona lombare. Sabato tornerà in America nel ritiro dell’Argentina e si capirà se potrà giocare la prima partita della sua Nazionale in Coppa America contro il Cile. Queste le parole del giocatore: “oggi non giocherei perché ho ancora molto dolore.

Leo Messi rischia di non giocare la rivincita della finale persa in Coppa America l’anno scorso contro il Cile. Anche se va ricordato che poi l’Argentina si era presa la rivincita nel girone di qualificazione al Mondiale.

Nel frattempo in Spagna e in Argentina si è parlato di Messi soprattutto a causa della presunta evasione fiscale. Vedremo se il fuoriclasse del Barcellona tornerà a far parlare di sé sul campo e se riuscirà a vincere con l’Argentina la sua prima Coppa America. La Celeste non la vince dal 1993.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here