Milan – Torino 3-2: Tiziano Crudeli rischia l’infarto nel finale di partita | 21/08/2016

0
2554

milan torino tiziano crudeliUn grande Carlos Bacca (tripletta) non evita le forti emozioni a San Siro. Il Torino si avvicina al pareggio nei secondi finali e Tiziano Crudeli impazzisce.

Un finale da cardiopalma ha caratterizzato il match Milan – Torino. Quando tutta San Siro cominciava a festeggiare la prima vittoria in campionato, i granata sono andati vicinissimi al pareggio. La svolta è arrivata quando Mihajlovic ha inserito Baselli. Il centrocampista del Toro si è reso subito pericoloso con un potente diagonale. Poi il gol: siamo nei minuti di recupero e San Siro si ammutolisce. Baselli infila Donnarumma con un gran destro.

Non è finita qui, perché il Toro ha anche l’occasione per pareggiare: fallo in area di Paletta su Belotti e l’arbitro Damato concede il penalty. Lo stesso attaccante granata si incarica di battere il calcio di rigore. Un super Donnarumma si oppone alla grande ed evita la beffa al suo Milan. Ed è in questi momenti che Tiziano Crudeli rischia le coronarie. E c’è da capirlo, visto come erano andate le cose in campo. Ecco la cronaca dei momenti salienti di Milan – Torino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here