Milan: smentita l’offerta di Mendes e del Gruppo Fosun. La conferma sull’Ansa

0
162

milan smentita trattativa mendesIl club rossonero smentisce di essere in trattativa con il gruppo cinese riconducibile al potete procuratore

La telenovela sulla cessione del Milan si è arricchita di nuovi imprevedibili scenari. E’ di oggi la notizia dell’interesse di Guo Guangchang (Gruppo Fosun che fattura 11.1 miliardi) e del socio in affari Jorge Mendes ( cinquantenne portoghese procuratore di campioni del calibro di Ronaldo, Falcao, Diego Costa, James Rodriguez, Di Maria…) per l’acquisto della squadra rossonera. Si parla di un’offerta di 740 milioni di euro, inferiore al miliardo richiesto un anno fa da Berlusconi, ma pur sempre degna di essere presa in considerazione.

Sembrava sfumare la trattativa con Sal Galatioto e Nicholas Gancikoff, rappresentati di una cordata cinese decisa a subentrare nella proprietà del club milanese. Ma poi un altro imprevedibile colpo di scena. Secondo quanto riportato dall’Ansa, il gruppo del biscione avrebbe smentito la trattativa che coinvolge Mendes e Fosun. Nonostante tutto i media stanno diffondendo la notizia, dando per certo il buon esito dell’operazione.

I tutto ciò i tifosi milanisti, sempre più disorientati, attendono alla finestra di scoprire nuovo sviluppo. L’estate rossonera si tinge di giallo. Povero Diavolo, sempre più in balia degli eventi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here