Milan, aperta un’asta per la cessione del club?

0
124

milan

Saltato l’affare con i cinesi, che il 15 luglio 2016 hanno perso l’esclusiva, per il Milan potrebbe aprirsi un nuovo capitolo nella cessione (e un’asta)

NEWS-Continua a non esserci pace per il Milan, soprattutto adesso che è arrivata la conferma: saltato l’affare con gli imprenditori cinesi, che il 15 luglio 2016 hanno perso l’esclusiva. A quanto pare la cordata orientale non è riuscita a trovare la somma richiesta.

A questo punto non è escluso che, per la cessione del Diavolo, si scateni una vera e propria asta. Due offerte sarebbero già arrivate. Altri intermediari si sarebbero fatti avanti con la richiesta di poter aprire trattative concrete con proposte d’acquisto paritarie a quelle cinesi.

Milan, rimandato tutto al 16 agosto 2016?

Le voci si rincorrono nei corridoi, come anche le incertezze, ma per avere la conferma del passo indietro cinese, si dovrà aspettare il 16 agosto 2016, quando il braccio destro dell’advisor del gruppo di Pechino avrà una conference call con i manager della Fininvest.

La conferenza servirà a fare il punto della situazione e anche a confermare, almeno da parte della cordata cinese, di aver ricevuto tutte le autorizzazioni necessarie per la cessione del club. Come anche di aver raggiunto la cifra richiesta da Berlusconi per completare l’affare e acquisire tutte le quote del club rossonero.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here