L’Inter pareggia con l’Estudiantes, salta all’occhio l’assenza di Icardi

0
158

 

estudiantes inter 1 1I nerazzurri pareggiano per 1 a 1 a New York (Nagatomo e Desabato) ma non risolvono i dubbi che coinvolgono Mancini e Icardi. Strana esclusione dal match del capitano dell’Inter.

Il giallo in casa Inter si infittisce sempre di più. A New York i nerazzurri hanno pareggiato l’amichevole con gli argentini dell’Estudiantes grazie ad un gol di Nagatomo a cui ha risposto Leandro Desábato, ma il clima di tensione si taglia con il coltello. Ad aggiungere carne al fuoco ci ha pensato la strana esclusione di Mauro Icardi.

L’attaccante, al centro delle voci di mercato che lo vogliono in partenza per Napoli, dopo aver effettuato il riscaldamento prima del match non si è presentato ai nastri di partenza ed ha assistito al match dalla tribuna. Una strana assenza che va a sommarsi al disagio esistente fra Roberto Mancini e la proprietà.

Tornando alla partita, i nerazzurri hanno giocato un buon primo tempo, per poi cedere nella ripresa di fronte alla maggior freschezza degli avversari. Il gol del giapponese Nagatomo è arrivato al 5′ del primo tempo: azione avviata nella propria metà campo da Jovetic che allunga per Palacio. “El Trenza” si accentra e crossa in area. Appostato dietro i difensori argentini sbuca Nagatomo che non ha difficoltà a spedire la palla in rete.

Protagonista assoluto della prima mezz’ora del match il montenegrino Jovetic, vicino al gol in almeno due occasioni. Al 43′ l’Estudiantes pareggia: punizione dalla destra e colpo vincente del capitano Leandro Desábato. Come detto, il secondo tempo passa nelle mani degli argentini, mentre Mancini butta nella mischia un manipolo di giovani della Primavera.

Al 90′ finisce la partita sul campo, mentre non accennano ad esaurirsi i dubbi e le incertezze che stanno caratterizzando questo inizio di stagione dell’Inter.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here