L’Inter non sa più vincere in trasferta. E sabato c’è il Frosinone

0
165

verso Inter FrosinonePerso anche l’ultimo obiettivo stagionale, la Champions League, l’Inter scopre di non sapere più vincere in trasferta.

Interrotta bruscamente la striscia positiva a San Siro, l’Inter potrebbe riprendere a vincere in trasferta. Niente di più facile se di mezzo c’è la squadra nerazzurra, pazza ed imprevedibile per definizione.

Alla fine del girone di andata la banda di Mancini si trovava al pari della Juventus nel computo delle vittorie in trasferta. Peccato che nel frattempo la Juve abbia spiccato il volo, mentre l’Inter abbia frenato clamorosamente, fermandosi alla miseria di 6 vittorie lontana dalle mura amiche come: Fiorentina, ma anche Bologna, Chievo e Sassuolo.

L’ultimo successo risale al giorno della Befana: 1-0 all’Empoli grazie ad un gol del solito Icardi. Quella vittoria, tuttavia, calendario alla mano rientrava ancora nel girone di andata, quando all’Inter andava tutto, o quasi, per il verso giusto.

I guai sono arrivati dopo, con un gennaio orribile ed un febbraio agghiacciante. Da allora le vittorie sono arrivate col contagocce e tutte a San Siro. Nel prossimo turno la banda di Mancini farà visita al Frosinone in piena bagarre salvezza. Non sarà una partita facile, soprattutto dal punto di vista psicologico.

Di annate pazze i tifosi dell’Inter né hanno vissute parecchie, ma quella che volge al termine sarà consegnata agli annali come una delle più deludenti. Le aspettative derivate da un grande girone d’andata sono state mortificate nella maniera più dolorosa e l’incomprensibile sconfitta contro il Torino ha di fatto chiuso anticipatamente la stagione nerazzurra. Non ci sono più obiettivi per cui valga la pena di lottare e per come si era messa la stagione, questa constatazione ha il sapore della beffa.

Ecco perchè, quella con Frosinone è una trasferta molto insidiosa. L’Inter col morale sotto i tacchi si presenta a questo appuntamento consapevole di non avere nulla da gudagnare e tutto da perdere. Non dicerto lo senario migliore per ricominciare a marciare fuori casa, ma con questa Pazza Inter mai dire mai

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here