Juventus, Allegri predica prudenza, ma i tifosi assaporano già la scuetto

0
150

Juventus' coach Massimiliano Allegri shouts during a Serie A soccer match against Chievo Verona at the Bentegodi stadium in Verona, Italy, Saturday, Aug. 30, 2014. (AP Photo/Felice Calabro')

Il tecnico bianconero predica prudenza e con un tweet invita i tifosi della Juventus a restare con i piedi per terra.

Piedi per terra“. E’ il messaggio di Max Allegri, diretto semplice ed efficace. Nessuna vittoria, nessuna festa dopo la conferma del più sei sul Napoli. Ecco il senso del tweet dell’allenatore della Juventus.

Sei punti che nell’era dei tre punti a vittoria, con il campionato a 20 squadre nessuno ha mai rimontato. Piedi per terra per una squadra che ha iniziato una maratona dopo il Sassuolo e sembra non finire mai. 20 vittorie su 21 partite. 61 punti conquistati. Una cavalcata inarrestabile.

Rispetto alle partite di inizio anno la squadra non è cambiata nei nomi. La formazione titolare di settembre è la stessa di oggi. Ciò che è cambiato è la condizione, fisica ma soprattutto mentale.

Successo dopo successo, la Juve è diventata sempre più forte. Magari meno brillante, ma sempre più concreta. In pochi mesi la difesa è tornata ad essere la migliore del campionato, subisce meno gol.

Il numero delle sconfitte fra Napoli Juventus è lo stesso; la differenza la fanno le vittorie: una in più per i bianconeri. Una vera schiacciasassi la Juventus, che in questa striscia da novembre in poi , con un Dibala in organico ch sembra per l’Olimpo del calcio

Non mancano le tegole in casa bianconera. La Juventus dovrà fare a meno di Chiellini per 20 giorni. Il difensore azzurro è fermo per una lesione di primo grado all’adduttore della coscia destra. Proverà ad esserci contro la Fiorentina. Piedi per terra, come predica Allegri,  è solo è solo un allungo nello scatto finale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here