Italia-Francia, debutta la moviola in campo

0
198

italia-francia

Chi l’ha guardata con favore, chi invece con sospetto, chi ancora l’ha criticata: sembrava che la moviola in campo non fosse benvenuta, e invece ieri a Bari, nella partita Italia-Francia, al 33′ ha impedito che l’arbitro commettesse uno sbaglio clamoroso!

NEWS-Qualche mese fa, prima ancora che ci fosse il fischio di inizio per gli Euro 2016 in Francia, s’era fatto un gran parlare attorno alla moviola in campo.

Lo strumento, progettato per rivedere le azioni e per impedire agli arbitri di commettere errori di valutazione, era stato salutato da una parte con favore, mentre dall’altra aveva provocato una valanga di polemiche.

Ieri però, come riportato dal sito Rai Sport, proprio la tanto criticata moviola ha impedito che l’arbitro fischiasse un rigore che in realtà non c’era! Il fatto è accaduto dopo appena 33 minuti di gioco: per la prima volta, l’arbitro ha chiesto di rivedere al rallentatore un’immagine catturata dalla telecamera.

Italia-Francia, impedita una valutazione errata grazie alla moviola!

Certo, l’Italia-Francia di ieri era soltanto un’amichevole, ma passerà sicuramente alla storia proprio per questo motivo: un arbitro ha chiesto per la prima volta di rivedere un’azione, per decidere se assegnare o meno un rigore!

Tutto questo a causa di un presunto fallo di mano da parte di Kurzawa in area francese dopo il colpo di testa arrivato da parte di Daniele de Rossi. L’arbitro Kuipers, dopo l’uscita del pallone, si è fermato, bloccando la ripresa del gioco, e ha stabilito un contatto visivo con gli assistenti arbitri in regia.

È stato il primo intervento della moviola in campo, che ha detto: no, niente rigore! A quel punto, dopo pochissimi momenti di interruzione del gioco, il direttore di gioco ha dato l’okay per la ripresa. Qualche secondo dopo i tifosi che stavano assistendo alla partita, hanno potuto confermarlo attraverso il replay: Kurzawa in effetti aveva toccato la palla con la coscia, non con il braccio!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here