Inter – Palermo 1-1 Highlights | Video Gol 2a serie A 28/08/2016

0
219

inter palermo icardiDeludente pareggio dell’Inter a San Siro. Il Palermo strappa un meritato pareggio e Icardi salva i suoi da una clamorosa sconfitta.

Debutto stagionale a San Siro della nuova Inter targata Cina ed allenata da Frank De Boer. In tribuna presenti al gran completo i massimi dirigenti nerazzurri. In evidenza il patron Jindong Zhang, che dopo i recentissimi acquisti si aspetta anche di vedere vincere la sua squadra. Sugli spalti del Meazza ci sarà anche Joao Mario, arrivato all’Inter dopo una lunga  trattativa con lo Sporting Lisbona.

Ospite dei nerazzurri il Palermo di Ballardini, reduce dalla sconfitta per 1 a 0 in casa del Sassuolo. Per l’Inter non ci sono alibi dopo la rovinosa sconfitta con il Chievo. Inizia la partita. A sorpresa è il Palermo ad andare vicinissimo al gol al 7′ del primo tempo. Su una punizione di Hiljemark Miranda sbaglia l’intervento e consente a Goldaniga di presentarsi solo davanti ad Handanovic. Clamoroso l’errore del giocatore del Palermo che mette fuori di poco.Il tempo

Fino al timeout Inter molle e senza idee. Dopo la mezz’ora i nerazzurri si svegliano e cominciano a farsi pericolosi. Almeno in tre occasioni vanno vicini al gol del vantaggio. Medel di piede e Murillo di testa sbagliano di poco il bersaglio grosso. Anche il solito Perisic manca di poco la rete dell’1 a 0. Con qualche rimpianto di troppo per i nerazzurri finisce quindi il primo tempo.

Inizia il secondo tempo e il Palermo passa in vantaggio. Una respinta di Santon finisce a Rispoli. Lo stesso difensore rosanero spara di sinistro verso la porta dell’Inter. Il pallone viene sfortunatamente deviato in porta dallo stesso difensore nerazzurro. 1 a 0 per i siciliani. Il gelo cala su San Siro.

Al 69′ De Boer inserisce (finalmente) Candreva al posto di Perisic. Le cose cambiano e l’Inter diventa pericolosa in diverse occasioni. L’ennesimo traversone dal fondo consegna a Mauro Icardi il pallone del pareggio. Gran colpo di testa del capitano nerazzurro imparabile per Posacev. Il tempo scorreva e si arrivava al 95′ finché l’arbitro Russo fischiava la fine del match. Primi punti in classifica generale per le due squadre in campo. Uguali ma dal peso specifico ben diverso. Per il Palermo un punto prezioso, per l’Inter significa che la distanza dalla Juventus è già arrivata a 5 punti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here