Inter: dopo il ko veronese, De Boer punta su Criscito

0
156

frank de boer

Frank de Boer, dopo che l’Inter è andato a gambe all’aria a Verona contro il Chievo, comincia a ripensare alla squadra. Il primo ad essere sacrificato potrebbe essere Erkin, arrivato da pochi mesi grazie all’intercessione di Mancini, mentre Domenico Criscito rientrerebbe negli obiettivi del tecnico olandese

CALCIOMERCATO-Neanche il tempo di assaggiare la panchina neroazzurra che subito iniziano i grattacapi per Frank de Boer: prima giornata di serie A, primo flop da record, e non contro una delle “grandi rivali”, ma contro il Chievo, che con un 2 a 0 ha mandato l’Inter a gambe all’aria.

Così nelle ore precedenti, per evitare di incorrere in un altro sgambetto come quello di ieri sera, il tecnico olandese ha deciso di ridisegnare completamente la sua rosa. Il primo a farne le spese sarebbe Erkin, arrivato pochi mesi fa grazie all’intercessione di Roberto Mancini, ma che non rientra nei piani di De Boer.

Una delle prossime mosse dell’ex tecnico dell’Ajax potrebbe essere quella di mettere il turco sul piatto dello Zenit San Pietroburgo per arrivare a Domenico Criscito. Un’impresa che non si preannuncia facile, visto che il terzino campano è conteso anche dal Napoli e dalla Fiorentina.

L’Inter tra false partenze e una squadra a pezzi

Non solo: oltre a questo,Frank de Boer ed Erick Thohir si ritrovano con il difficile compito di rinforzare anche il centrocampo. Come confermato anche da Zanetti, l’Inter ha due obiettivi: Joao Mario Sissoko.

Il portoghese per il momento rimane in stand-by, soprattutto per motivi economici, mentre in Francia sono convinti che sarà proprio il centrocampista del New Castle a raggiungere la formazione dell’asse De Boer-Suning.

Intanto torna alla ribalta anche il nome di Gabigol: stando alle ultime indiscrezioni, Erick Thohir si sarebbe recato in Brasile per provare a convincere l’attaccante dei Santos ad accettare il trasferimento a Milano per gennaio o per la prossima estate. Riuscirà nell’impresa?

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here