(VIDEO) Mauro Icardi contestato dai tifosi all’uscita della Pinetina

0
388

Icardi contestato

Clima piuttosto pesante per l’attaccante nerazzurro, vittima ieri di una contestazione da parte dei tifosi

Icardi contestato – L’argentino non è di certo nuovo agli scontri con i tifosi, visto che già nel 2015 si è reso protagonista di un litigio infuocato in occasione del match giocato contro il Sassuolo e in cui l’Inter perse 1 a 3. Ieri alla Pinetina si è consumato un nuovo atto

Ieri alla Pinetina, una settantina di tifosi ha rivolto offese e pesanti insulti all’attaccante. Mauro Icardi, a bordo della sua auto, ha tirato dritto senza fermarsi. Il fattaccio è andato in scena al termine dell’allenamento dell’Inter ad Appiano Gentile.  Quando i tifosi hanno visto passare la Bentley di Mauro Icardi (che certo non passa inosservata) hanno cominciato a fischiare e ad insultare il capitano.

(VIDEO) Icardi contestato dai tifosi alla Pinetina: insulti e parolacce all’indirizzo del capitano nerazzurro

Non solo fischi, ma anche parole molto pesanti, sono state rivolte dai tifosi nei confronti di Mauro Icardi: “Vattene!”, “Venduto!”, “Pezzo di m…”, sono solo alcune di quelle che sono state sentite ieri all’ingresso della Pinetina, ma perché i supporter dei nerazzurri hanno contestato Icardi?

Il capitano nerazzurro non lascerà Milano, ma secondo quanto trapelato dalla società, dopo aver rifiutato l’offerta del Napoli, Icardi ascolterà comunque quella di un club straniero, anche se per il momento non si sa se si tratti ancora dell’Arsenal o del West Ham.

Un comportamento che non è andato giù ai tifosi, che non hanno mancato di dimostrare il loro malumore al giocatore. Come nemmeno sono andate giù le continue richieste della moglie manager Wanda Nara, che nelle scorse settimane ha continuato a spingere per un ritocco dell’ingaggio del marito.

Il tutto accade mentre l’Inter si prepara alla sfida contro il Tottenham in amichevole. Sarà un match da seguire con attenzione, perché i nerazzurri di Mancini si presentano quasi al completo. Al centro dell’attacco dovrebbe esserci Mauro Icardi, alla ricerca di un gol per fare pace coi tifosi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here