Frank De Boer all’Inter al posto di Roberto Mancini?

0
351

Frank De Boer InterLa cocente sconfitta contro il Tottenham ha fatto tornare prepotentemente di attualità un’indiscrezione già circolata nelle scorse settimane: Frank De Boer all’Inter al posto di Roberto Mancini? L’ipotesi non è del tutto campata in aria.

Una sconfitta in amichevole, seppur fragorosa, non può decidere le sorti di un allenatore. Men che meno di un tecnico quotato come Roberto Mancini. Eppure voci su un possibile avvicendamento sulla panchina dell’Inter con Frank De Boer, si fanno nuovamente insistenti.

Si tratta di semplici indiscrezioni, la realtà dei fatti dice un’altra cosa. Mancini nelle scorse ore ha ricevuto una bozza di rinnovo da parte della nuova proprietà. Il tecnico si è preso tempo per analizzare nel dettaglio la proposta. Ne la durata – contratto rinnovato sino al 2019 – nè l’aspetto economico sarebbero un problema.

Certo, i rapporti tra Mancini e parte della dirigenza nerazzurra sono tutt’altro che idilliaci. Specie da quando all’Inter è arrivato Kia Joorabchian, il potente procuratore che fa da consulente a Suning per lo Jiangsu. I due si conoscono dai tempi del City, quando fu proprio Mancini a chiedere l’allontanamento di Kia Joorabchian dopo i litigi col suo assistito Carlitos Tevez.

Senza contare che il netto ridimensionamento imposto dalla nuova dirigenza a Roberto Mancini, ha reso il clima piuttosto teso. I cinese hanno in qualche modo delegittimato il ruolo di Manager del tecnico jesino. Roby Mancio ovviamente non l’ha presa bene, e le tensioni delle scorse settimane stanno lì a dimostrarlo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here