Frank De Boer alla Gazzetta Dello Sport: “Juventus rinforzata? Non sono sicuro”

0
205

Frank De Boer Gazzetta Dello SportDe Boer alla Gazzetta dello Sport: “Obiettivo Champions, ma mai in contropiede. La Juventus? Non sono sicuro che si sia rinforzata”

Questa mattina sulla home page della versione on line della Gazzetta Dello Sport campeggia l’intervista esclusiva della Rosea al neo allenatore dell’Inter Frank De Boer. L’intervista completa la trovate dell’edizione cartacea odierna della Gazzetta.

L’impatto di Frank De Boer con l’universo Inter lascia ben sperare per il futuro. Il tecnico olandese è stato chiamato in corsa per sostituire Roberto Mancini. La storia nerazzurra è costellata di eventi bizzarri, a memoria fatico a ricordare un esonero durante la pre-season. Ma il rapporto tra Roby Mancio e la dirigenza era logoro. Il rimpianto è non averci pensato prima, perché l’unica vera incognita in questo momento è la preparazione della squadra.

Frank De Boer sulla pagine della Gazzetta Dello Sport ha espresso concetti chiari. Le dichiarazioni più interessanti, quelle che faranno senz’altro più discutere riguardano la Juventus. Secondo il tecnico olandese non è detto che la squadra di Allegri sia più forte dello scorso anno: “Juve rinforzata? Non sono sicuro. Ha comprato grandi giocatori, ora bisognerà capire se sapranno formate una grande squadra“.

Alla Gazzetta Dello Sport, Frank De Boer ha parlato anche degli obiettivi della stagione che sta per cominciare: “Voglio l’Inter in Champions League. Non sono venuto per riscrivere la storia di Herreera e Mourinho, certo noi giocheremo in contropiede solamente quando saremo stanchi“.

Insomma, idee chiare ed impatto convincente per il tecnico olandese. De Boer ha raccontato di aver accettato immediatamente l’offerta dell’Inter ed è stato relativamente semplice mettersi d’accordo con il club sui dettaglio del rapporto.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here