Euro 2016: Welbeck fuori 9 mesi e la Nazionale inglese si trova nei pasticci

0
172

Piove sul bagnato in vista di Euro 2016: dopo l’Italia e la Germania, l’Inghilterra deve fare di nuovo i conti con infortuni che potrebbero pregiudicare la sua vittoria agli Europei. Dopo aver perso lungo la strada Alex Oxlade-Chamberlain, Roy Hodgson dovrà fare a meno anche di Danny Welbeck

EURO 2016-Dopo l’Italia e la Germania, anche l’Inghilterra deve fare di nuovo i conti con perdite che potrebbero compromettere la possibilità di sollevare la coppa di Euro 2016. Perso per strada Alex Oxlade-Chamberlain per infortunio, Roy Hodgson dovrà fare anche a meno di Danny Welbeck.

L’attaccante dell’Arsenal si è fatto male nel corso della partita di Premier League contro il Manchester City ed è già stato sottoposto ad un intervento chirurgico al ginocchio destro per rimediare ai gravi danni subiti dalla cartilagine. Lo stop da tutte le compitizioni è stato fissato dal medico a 9 mesi.

Euro 2016: l’assenza di Welbeck potrebbe pesare sulla Nazionale inglese

L’assenza di Welbeck potrebbe pesare in modo considerevole sulle prestazioni della formazione inglese, visto che nei gironi degli Euro 2016, dovrà affrontare la Russia, la Slovacchia e il Galles. E se le ultime due non creano problemi, contro la Nazionale russa una vittoria sarà un’impresa, dato che è nota per essere una delle squadre più forti a scendere in campo.

L’attaccante dell’Arsenal si era già infortunato a febbraio al ginocchio sinistro, ma dopo tre mesi, ha dovuto arrendersi ad un’altra pausa forzata. Tuttavia non si arrende e sui social scrive “Tornerò più forte di prima.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here