Euro 2016: Thiago Motta fischiato, scende in campo De Rossi

0
189

italia-finlandia

L’amichevole contro la Finlandia, l’ultima prova prima degli Euro 2016, ha regalato una vittoria schiacciante all’Italia, ma due eventi hanno caratterizzato la serata: la pessima prestazione di Thiago Motta, fischiato all’uscita, e la decisione del ct di affidare a De Rossi la maglia da titolare

EURO 2016-Una vittoria schiacciante che ha contribuito a rasserenare non poco gli animi in vista del fischio di inizio degli Europei. Nell’ultima amichevole, l’Italia ha archiviato senza troppi problemi la Finlandia, ottenendo un 2 a 0 grazie ad un rigore trasformato in goal da Candreva e ad una seconda rete messa a punto da De Rossi.

Ci sono stati due eventi che hanno caratterizzato la serata: la pessima prestazione di Thiago Motta, che all’uscita dal campo dopo un’ora di gioco è stato fischiato impietosamente da tutto lo stadio veronese. Lento e impacciato nella costruzione del gioco, si è limitato ad eseguire i compiti a casa, lasciando insoddisfatto il ct, che alla fine ha preferito restituire la maglia a De Rossi.

Euro 2016: sprint finale di De Rossi, bene Zaza e Immobile

Non è un caso che il romanista, chiamato a salvare una situazione al limite del disperato e con il Bentegodi che rumoreggiava, è riuscito a dare alla squadra lo sprint decisivo per chiudere l’incontro ed evitare un’altra figuraccia come quella fatta contro la Scozia.

Promossa invece la coppia di attaccanti Zaza-Immobile, che insieme alla difesa bianconera e imbattibile, ha buone possibilità di partire da titolare nel match contro il Belgio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here