Euro 2016: perché la Germania potrebbe essere un problema per l’Italia

0
148

germania euro 2016

Dopo la Spagna, tra pochi giorni l’Italia affronterà la Germania ad Euro 2016, che per il momento è ancora imbattuta. Ecco perché i tedeschi potrebbero rappresentare un serio problema per i ragazzi di Antonio Conte

EURO 2016-Prima dell’inizio degli Europei, molti tedeschi nutrivano parecchi dubbi sulla difesa effettiva della Germania, ma ora le cose sono cambiate: nelle prime quattro partite giocate dalla formazione tedesca, Manuel Neuer non ha mai dovuto raccogliere un pallone in porta.

Inoltre Löw, pur non avendo molti uomini a disposizione, è stato in grado di tirare fuori il massimo da ognuno di loro. Data l’assenza di Mats Hummels nella prima partita, il ct tedesco ha deciso di affidarsi a Shkodran Mustafi, il quale ha ripagato la fiducia segnando il goal di apertura.

Euro 2016: Hummels potrebbe rappresentare un pericolo per Buffon

Nella partita giocata contro la Polonia, Löw ha schierato Hummels, nonostante in molti ritenessero che il nuovo centrale del Bayern Monaco non fosse ancora pronto. Tuttavia, affiancato dal (quasi) nuovo compagno di squadra Jérôme Boateng, Hummels ha dimostrato di essere tornato in forma.

C’è anche da sottolineare che, negli ultimi anni, la Germania è passata da squadra ruvida e poco incline ai palleggi alla pratica di un “gioco” tedesco che ha un unico obiettivo, ovvero ridurre al minimo le azioni degli avversari che, senza palla, possono difficilmente preoccupare Neuer. Questo nuovo modo di pensare tedesco, oltre al 64% del possesso palla, ha portato gli addetti ai lavori a paragonare la struttura difensiva della squadra tedesca a quella della nazionale italiana. Guai in vista per i ragazzi di Antonio Conte?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here