Euro 2016: Paul Pogba, “Io sostituito? Siamo tutti importanti”

0
125

paul pogba bleus

Paul Pogba è soddisfatto per la vittoria ad Euro 2016 nella prima partita contro la Romania, anche se sperava di essere protagonista “Non sono mai i primi undici a finire le partite, quindi le sostituzioni sono importanti.”

EURO 2016Paul Pogba, il centrocampista della Juventus, è soddisfatto per la vittoria ad Euro 2016 nella prima partita contro la Romania, anche se sperava di vivere quel momento da protagonista “Non sono mai i primi undici a finire le partite, quindi le sostituzioni sono importanti.”

Il giocatore più atteso, dopo una prestazione non all’altezza delle aspettative, è stato sostituito da Martial nella ripresa e quando ancora il risultato era 1 a 1 e la sorte di Francia e Romania ancora da decidere “Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile. Abbiamo fatto bene nei primi 15 minuti e poi abbiamo fatto quel goal fantastico alla fine che ci ha regalato la vittoria.”

Euro 2016: l’emozione di Payet

Payet, che è stato protagonista del goal spettacolare dell’89’ che ha regalato la vittoria ai bleus, subito dopo la partita ha rilasciato una dichiarazione molto emozionata “La Romania non ci ha disturbato troppo, ma c’è voluto tempo per entrare in partita, forse a causa dell’emozione dell’esordio.”

“Abbiamo avuto altre occasioni, ma non abbiamo segnato subito” ha proseguito il giocatore “Questa vittoria ci ha dato tre punti ed è la cosa più importante. In molti pensavano che non sarei stato qui stasera, ma io sono qui, voglio divertirmi e sono maturato. Poi sapendo che la mia famiglia è venuta dalla Reunion apposta per vedermi, mi ha dato la carica necessaria.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here