Euro 2016, Francia – Islanda: e se vincessero gli “Strákarnir okkar”…

0
127

francia islanda Francia vs Islanda, una partita dalle mille incognite. Chi prevarrà si aggiudicherà una delle semifinali di Euro 2016

Uno degli argomenti più gettonati nel mondo degli scommettitori riguarda il risultato dell’incontro di calcio tra la Francia (organizzatrice dei Euro 2016) e l’Islanda, fresca vincitrice dello storico match con l’Inghilterra. Se la vittoria del tecnico Lars Lagerbäck e dei suoi Strákarnir okkar (letteralmente: i nostri ragazzi) è costata a Roy Hodgson l’amara decisione di abbandonare la nave, cosa succederebbe a Didier Deschamps in caso di malaugurata uscita di scena?

Sono giorni questi in cui inevitabilmente la curiosità dei media si è orientata verso la squadra rivelazione del torneo. Una gruppo di professionisti del pallone che rappresenta 321.000 abitanti che sono letteralmente impazziti di gioia per le imprese dei loro beniamini. Come ironicamente ha sottolineato il grande ex Gary Lineker : “L’Inghilterra è stata sconfitta da una nazione che ha più vulcani che giocatori”.

Un’isola che coltiva senza soluzione di continuità tradizioni millenarie, come l’idioma ufficiale, praticamente invariato da oltre mille anni. Un’isolamento forzato che ha necessariamente costretto la popolazione a vedere la vita in maniera completamente diversa da chi vive in un continente. Per non parlare della luce del giorno, molto intensa e duratura d’estate quanto scarsa nel periodo invernale, in cui la lunga notte la fa da padrone.

E non è detto che il magnifico spettacolo dell’Aurora Boreale faccia la sua improvvisa comparsa proprio per festeggiare l’impresa della piccola Islanda lanciata verso una delle semifinali del torneo. Chissà…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here