Dybala al Barcellona? Braida lo vorrebbe e sulla Juve: “Non ha rivali in A”

0
158

DybalaSuscitano in certo clamore le dichiarazioni di Braida alla Gazzetta. Il super consulente del Barcellona ha confessato che gli piacerebbe vedere Dybala in blaugrana

Perso Pogba, ora la Juventus ha capito che il prossimo giocatore destinato a finire nel mirino delle big d’Europa sarà quasi certamente Paulo Dybala. Troppo evidente il suo talento, troppo giovane per non poterlo ritenere un super top player. E le prime avvisaglie che la caccia all’argentino è cominciata sono già arrivate. Ariedo Braida, attualmente super consigliere del Barcellona, lo dichiarato alla Gazzetta dello Sport: “Chi vorrei al Barca? Dybala. Buffon“.

E se per il portierone della nazionale si tratta solamente di un attestato di stima, la sensazione è che per Dybala ci sia qualcosa di più concreto. Alla Juve lo sanno bene e si stanno preparando ad erigere una fortezza attorno al giocatore. E se in qualche modo stupisce che nessun grande club d’Europa si sia fatto vivo con una super offerta per Dybala, c’è da scommetterci che per la prossima sessione saranno in tanti a promettere ponti d’oro a lui e al club.

L’impatto con la Juventus ed il calcio che conta di Dybala è stato devastante. L’argentino ha saputo far dimenticare il suo connazionale Carlitos Teves in 5 minuti. Nessuno si sarebbe aspettato un adattamento così veloce. Allegri lo ha centellinato nelle prime partite, poi lo ha messo in campo e non è più riuscito a toglierlo. Troppo fondamentale l’apporto di Dybala alla squadra. E non solamente in zona gol.

Dybala quest’anno si prepara a raccogliere l’eredità di Pogba. La maglia numero 10 finirà quasi certamente sulle sue spalle. Un passaggio di consegna dai mille significati. I tifosi juventini comunque non sono preoccupati. Sono consapevoli di far parte di una società sana e ricca, che non ha nessuna intenzione di privarsi dei suoi talenti migliori. E anche quando lo fa, subito li rimpiazza. E’ successo quest’estate con Pogba. Neppure il tempo di far fare le valige al francese, che a Torino era già sbarcato Gonzalo Higuain. Se non è una dimostrazione di forza questa.

Numero 10 sulle spalle a parte, presto Dybala verrà gratificato con un sostanziale ritocco dell’ingaggio. Dai 3 che guadagna attualmente, presto all’argentino potrebbe essere proposto un prolungamento sino al 2021 a 4 milioni di euro a stagione. E a quel punto sarà ancora più difficile strapparlo alla Juventus.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here