Coppa America, l’Argentina schianta gli Usa con un poker e vola in finale.

0
177

argentina usa messiSvaniti i sogni americani di aggiudicarsi la Coppa America 2016. L’Argentina di Messi prenota la finale grazie ai gol di Lavezzi, Messi e alla doppietta di Higuain.

A Houston finisce il sogno degli Usa di giocare la finale della Coppa del Centenario. Troppo forte l’Argentina per poter sperare in un risultato diverso. Il 4 a 0 finale ci parla anche di protagonisti assoluti del match: su tutti Leo Messi, autore di un gol che lo pone al vertice dei marcatori di tutti i tempi dell’Albiceleste (55 contro i 54 di Batistuta). A completare il poker argentino ci hanno pensato prima Lavezzi e poi Higuain, autore di una doppietta.

La cronaca del match. Al 3′ minuto l’avvio dell’azione parte dalla sinistra con passaggio delicato e preciso della Pulce per Lavezzi che, di testa, mette la palla in rete. Lo stesso Messi si avvicina al gol in un paio di occasioni, prima di siglare la rete del 2 a 0: punizione dalla media distanza e pallone che si insacca alle spalle di Guzan. Splendida realizzazione che, come detto, porta a 55 i gol segnati dal fuoriclasse del Barcellona al vertice dei marcatori argentini.

Al 4′ della ripresa arriva il terzo gol: Higuain raccoglie un lungo traversone di Lavezzie batte inesorabilmente Guzan che aveva cercato di opporsi alla conclusione del Pipita. El Pocho nel proseguo del match trova anche il tempo di fratturarsi il gomito del braccio sinistro cadendo rovinosamente sui cartelloni pubblicitari a bordo campo. Quando mancano 4′ minuti al termine Messi fornisce l’assist a Higuain per segnare il go del definitivo 4 a 0. Ora all’Argentina non rimane che attendere chi, tra Colombia e Cile, sarà l’avversario per la finale della Coppa America 2016 del Centenario.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here