Coppa America 2016, Brasile – Haiti 7-1 con tripletta di Coutinho

0
159

tripletta coutinhoLa Seleção di Carlos Dunga strapazza Haiti con un perentorio 7 a 1. Migliore in campo Coutinho, autore di una tripletta.

Dopo il pareggio incolore ottenuto con l’Ecuador, molti davano il Brasile sull’orlo di un’incredibile eliminazione dalla Coppa America del Centenario. Ma Carlos Dunga non ha voluto cambiare formazione e i suoi uomini lo hanno ripagato con un tennistico 7 a 1 con Haiti. D’accordo, i giocatori caraibici non rappresentano il test più probante, ma di questi tempi di vacche magre ogni vittoria è accolta con piacere.

Ora, nel Gruppo B, il Brasile ed il Perù sono appaiati in classifica con 4 punti a testa. Lo scontro del 12 giugno potrebbe decidere quale delle due squadre si classificherà al primo posto nel girone. L’insidia è rappresentata dall’Ecuador che, in virtù di una serie di risultati inaspettati, potrebbe piazzarsi al primo posto o comunque ottenere il passaggio ai quarti a spese dei brasiliani o dei peruviani.

Tornando al match, da segnalare la grande prova dell’ex ragazzino dell’Inter, Philippe Coutinho, autore di una tripletta che ha spianato la strada alla vittoria dei verde oro. E’ bastata una mezz’ora per consentire al giovane brasiliano di piazzare i primi 2 gol: al 13′ con un gran destro da fuori area e al 28′ dopo aver sfruttato un prezioso assist di Jonas. Al 34′ con un gran colpo di testa Augusto segnava il terzo gol (gol numero 400 del Brasile in Coppa America). Si chiudeva qui la prima frazione di gioco.

Ad inizio ripresa il bottino dei brasiliani aumentava, grazie alla rete del neo entrato Gabriel che fulminava il portiere haitiano con un preciso sinistro. Dopo 10′ minuti Lucas Lima portava a 5 i gol del Brasile. Passava un minuto e gli haitiani festeggiavano il loro primo gol nel torneo, grazie ad una rete di Marcelin. La partita si concludeva quindi con le reti di Augusto e del migliore in campo, Coutinho, che metteva il sigillo sulla gara con la sua splendida tripletta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here