Coppa America 2016, Uruguay – Venezuela 0-1

0
133

uruguay venezuela

Sorprendente eliminazione dall’Uruguay dalla Coppa del Centenario. Il Venezuela vince per 1 a 0 e vola ai quarti di finale del torneo.

Nella Coppa del Centenario la prima grande eliminazione riguarda l’Uruguay allenato dal “Maestro” Oscar Tabarez. Sede dell’incontro il  Lincoln Financial Field di Philadelphia. Al Venezuela è bastato un gol dell’attaccante del West Bromwich, Rondon, per mettere sotto la Celeste e decretarne l’inopinata eliminazione dal torneo. L’Uruguay sconta anche i 3 -1 subito con il Messico che lo obbligava alla vittoria con la Vinotinto.

Spettacolare il gol che ha deciso il match: al 35′ Guerra, avendo visto Muslera fuori dai pali, tenta il colpaccio dalla lunghissima distanza. Il portiere dell’Uruguay se ne accorge in tempo e devia la palla sulla traversa. Purtroppo per lui il rimbalzo favorisce l’accorrente Rondon che mette il pallone in rete. Al 67′ il Venezuela manca la clamorosa opportunità del raddoppio. Contropiede micidiale con Penaranda solo davanti a Muslera. Sembra un gol fatto ma un grande intervento del portiere del Galatasaray risolve la situazione.

Prima di questa clamorosa azione da gol Edison Cavani (pessima prestazione del giocatore del Psg) aveva protestato per la mancata concessione di un calcio di rigore. Al 90′ lo stesso Cavani, solo davanti al portiere venezuelano,  si era poi mangiato un gol incredibile.  Tanto per non far mancare la sua presenza, Luis Suarez si era anche esibito in una clamorosa protesta verso Tabarez, reo di non averlo messo in campo nei minuti finali del match.

Nel frattempo il Venezuela replica il risultato ottenuto con Giamaica e sale dritta in testa alla classifica con 6 punti appaiando il Messico. Via libera qui per i quarti di finale della Coppa del Centenario.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here