Chi è Frank De Boer e come giocherà la sua nuova Inter

0
499

Frank De BoerScopriamo chi è Frank De Boer e con quale modulo giocherà la sua nuova Inter. 4-3-3 o 4-2-3-1. Largo ai giovani.

Roberto Mancini sta per essere esonerato. Al suo posto l’Inter ha scelto Frank De Boer. Ausilio ha già incontrato l’ex tecnico dell’Ajax sabato scorso. Per lui è pronto un contratto da 1.5-2 milioni di euro a stagione più bonus. Il futuro del club nerazzurro è stato delineato. L’unico vero rimpianto è non averlo fatto prima.

Ma chi è Frank De Boer e come giocherà la sua Inter? Icona del calcio olandese per un decennio con la maglia dell’Ajax, comincia la sua carriera da allenatore nel 2008 come vice di Bert van Marwijk nella nazionale olandese. Nel 2010 torna all’Ajax e nei 4 anni successivi scrive pagine indelebili della storia del club. Coi lanceri vince 4 scudetti. De Boer schiera una formazione con un’età media di 22 anni e conquista la critica con il suo calcio offensivo. Perde l’ultimo torneo all’ultima giornata contro il PSV. Se né va tra le lacrime.

Lo scorso maggio viene contattato anche dal Milan, ma l’Inter è il club che lo corteggia con maggior insistenza. L’arrivo di Suning e la decisione di ridimensionare il ruolo di Mancini, apre di fatto una frattura insanabile tra il tecnico jesino e l’Inter. Il nome di Frank De Boer torna a circolare con insistenza, sino alle notizie di oggi che vi stiamo raccontando.

Ma come giocherà la nuova Inter di Frank De Boer? L’impianto di gioco non sarà stravolto. De Boer all’Ajax ha giocato spesso con 4-3-3, ma anche il 4-2-3-1 è un modulo che si sposa perfettamente con la sua idea di gioco e con le caratteristiche dei giocatori. E così la nuova Inter potrebbe essere proposta in due versioni.

L’Inter di Frank De Boer col 4-3-3

Handanovic;

Ansaldi, Murillo, Miranda, Erkin;

Medel, Banega, Kondogbia

Candreva, Icardi, Perisic

L’Inter di Frank De Boer col 4-2-3-1

Handanovic;

Ansaldi, Murillo, Miranda, Erkin;

Medel, Kondogbia;

Candreva, Banega, Perisic;

Icardi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here