Champions League, sorteggio preliminari: la Roma pesca il Porto

0
205

Sorteggio Champions Roma PortoUrna poco fortunata per la Roma, che dovrà superare il porto per accedere alla fase a gironi di Champions League.

Urna non certo benevola per la Roma. La formazione di Luciano Spalletti dovrà vedersela contro il Porto nel playoff di Champions League. È questo il responso del sorteggio andato in scena a mezzogiorno a Nyon. Se dopo l’estrazione delle prime palline i tifosi della Roma avevano tirato un sospiro di sollievo (il Manchester City, secondo estratto, affronterà la Steaua Bucarest), solo pochi istanti dopo sono stati costretti ad interrompere bruscamente i festeggiamenti.

BOTTA E RISPOSTA — Nemmeno il tempo metabolizzare l’esito del sorteggio che, come ormai di consuetudine, sulle pagine social dei due club è partito il botta e risposta. I portoghesi hanno twittato “See you in Porto“. La risposta della Roma non si è fatta attendere: “Non vediamo l’ora!

LE ALTRE GARE — Scopriamo gli altri accoppiamenti usciti dall’urna di Nyon: Ludogorets-Viktoria Pilsen, Israel FC Kopenhagen-Apoel Nikosia, Young Boys – Borussia Mönchengladbach, Celtic Glasgow-Hapoel Bershewa, Dundalk-Legia Varsavia, Steaua Bucarest-Manchester City, Ajax-FK Rostow, Villarreal-Monaco, Dinamo Zagabria-Red Bull Salisburgo.

La Roma di Spalletti è chiamata a riscattare una tradizione tutt’altro che fortunata per le squadre italiane. Negli ultimi 5 anni solamente il Milan di Allegri è riuscito a qualificarsi per la fase a gironi. Molto peggio è andata alla Lazio, alla Sampdoria, all’Udinese e al Napoli. I giallorossi hanno comunque tutte le carte in regola per superare il turno. A patto che Spalletti trovi le pedine giuste per la sua difesa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here