Champions League: Rizzoli nella bufera dopo la sfida tra Barcellona e Atletico

0
150

A pochi minuti dal termine della partita tra il Barça e il Madrid, che ha sancito l’ingresso di quest’ultimo nella semifinale di Champions League, l’arbitro italiano finisce nella bufera

CHAMPIONS LEAGUE-A pochi minuti dal termine della partita tra il Barcellona e il Madrid, che ha sancito l’ingresso di quest’ultimo nella semifinale di Champions League, l’arbitro Nicola Rizzoli finisce nella bufera.

La stampa catalana si è scatenata contro l’arbitro italiano a causa di un errore che ha commesso al 91′, quando ha valutato fuori area un fallo di mano di Gabi: il tocco è avvenuto in piena area e, per lo stesso, il Barcellona avrebbe dovuto tirare un rigore.

Champions League: “Rizzoli ci ha derubato!”

Gli aggettivi nei confronti di Rizzoli non sono teneri e, in più di un giornale, viene anche accusato di aver “derubato il Barcellona”. Nel dopo partita, Luis Enrique, che in genere non si sbilancia mai sugli arbitri, non ha voluto commentare.

“È vero, il rigore c’era, ma non possiamo dare la colpa all’arbitro. Onore all’Atletico, è stato un grande avversario” ha dichiarato invece il presidente del Barça, dimostrando una certa eleganza. Quanto a Rizzoli, dopo la pessima prestazione di mercoledì, ormai ci si chiede se non sia il caso che si prenda una pausa, visto che pur essendo uno dei migliori arbitri della Fifa, questo “erroraccio” nella partita tra il Barcellona e il Madrid è arrivato poche settimane dopo la presunta testata (non vista) di Bonucci nella partita di serie A tra la Juventus e il Torino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here