Champions League: Milano pronta al botto della finale

0
177

Sono più di 100mila i tifosi attesi per la finale di Champions League a Milano, che si sta preparando allo Stadio di San Siro anche con 42 telecamere per riprendere la partita da ogni angolo

CHAMPIONS LEAGUE-Mancano ancora due settimane alla finale della Champions League, quella che incoronerà la regina d’Europa, ma a Milano fervono già i preparativi: più di 100mila tifosi, che viaggeranno su più di 700 bus, sono attesi tra il 27 e il 28 maggio 2016, mentre allo Stadio di San Siro si stanno già installando 42 telecamere per riprendere la partita da ogni angolo.

Per il capoluogo lombardo sarà la prova del nove, perché dovrà dimostrare a tutto il mondo di saper gestire l’organizzazione di uno degli eventi sportivi più importanti dell’anno.

Champions League: sarà derby spagnolo, ma la cornice…

Ad affrontarsi sul campo sarà l’Atlético de Madrid e il Real Madrid, in un derby spagnolo che si preannuncia ricco di colpi di scena. E Milano si è trovata a che fare con un primo nodo: l’ammodernamento dello Stadio di San Siro.

Sono stati realizzati infatti tanti lavori per venire incontro alle esigenze della Uefa. Con i suoi 90 anni di storia infatti, il Meazza è uno dei palcoscenici che ha raccontato la storia del calcio italiano e di quello europeo, ma ha un impianto obsoleto e che fa fatica a stare al passo con gli stadi moderni. Lo svecchiamento ha comportato cambiamenti non da poco, ma a determinare il successo di Milano sarà la mobilità, visto che dovrà essere garantito l’ingresso e il deflusso in tutta sicurezza dei tifosi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here