Il punto sul calciomercato della Sampdoria al 13 agosto 2016

0
222

Calciomercato Sampdoria Facciamo il punto sul calciomercato della Sampdoria. Le news aggiornate al 13 agosto 2016

70 anni e non sentirli. Il 12 agosto del 1946 nasceva la Sampdoria. Stilare un elenco di nomi che hanno fatto la storia blucerchiata è un compito improbo. Si rischia di dimenticare qualche protagonista che ha lasciato il segno nella storia della Samp. Meglio occuparci della formazione che sta per affrontare il campionato.

Il vulcanico presidente Massimo Ferrero ha messo alla barra del timone il tecnico Marco Giampaolo, proveniente dall’Empoli. Un contratto biennale da 800.000 euro a stagione più bonus sancisce il rapporto con la società. Il modulo che intende attuare Giampaolo è il 4-3-1-2. Gli undici titolari che dovrebbero scendere in campo sono: Viviano, De Silvestri, Castan, Silvestre; Regini, Barreto, Cigarini; Bruno Fernandes, Alvarez, Quagliarella, Budimir.

Da sciogliere il nodo Cassano che non rientra nei piani societari. La Samp pensa di poter schierare ancora l’interista Dodò, che l’anno scorso ha disputato 17 partite con la maglia blucerchiata. Ferrero pensa ad un prestito biennale con diritto di riscatto. Fra gli acquisti si segnala l’arrivo del giovane croato Ante Budimir. Prolifico davanti alla porta ( determinanti i 16 gol segnati con il Crotone ) si spera mantenga quanto di buono fatto finora.

Fondamentale potrebbe rivelarsi l’arrivo in attacco di Fabio Quagliarella. 33 anni di esperienza che non hanno appannato la voglia del gol. Concluso anche l’arrivo del ventunenne Bruno Fernandes. L’accordo con l’Udinese prevede 1 milione per il prestito e 6 per il riscatto. Giovane e talentuoso, Fernandes è capitano della nazionale portoghese Under 21. Un altro acquisto “sicuro” proviene dall’Atalanta. Si tratta del trentenne Luca Cigarini, ricco di classe e personalità.

Giampaolo e i suoi ragazzi 3 giorni fa hanno sostenuto con successo un probante impegno contro il Barcellona. Il risultato ha dato ragione ai catalani (3 a 2) ma la Samp ha giocato un’ottima gara, fatta di grinta e di bel gioco. Gli autori dei gol per i blucerchiati sono stati Muriel e Budimir. Un ottimo viatico in vista della Coppa Italia e del Campionato.

CONDIVIDI
Articolo precedenteTernana nel caos, via Christian Panucci
Articolo successivoJuventus: Brozovic possibile erede di Pogba?
Nato a Milano, il 5 aprile del 1947, collabora con Calcio News da mesi, dove il suo prezioso contributo si concretizza quotidianamente. Curioso, estremamente disponibile, è un punto di riferimento per i nuovi arrivati. zocchisergio[at]gmail.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here