Calciomercato: Roma, Dembelé dono d’addio di Sabatini

0
226

Prima di andarsene dalla Roma, Sabatini cercherà di fare un ultimo colpo da maestro, o meglio, di calciomercato: dare Ousmane Dembelé ai giallorossi

CALCIOMERCATOOusmane Dembelé è il primo obiettivo di calciomercato della nuova Roma per il 2016. Il Rennes avrebbe già rifiutato un’offerta di 18 milioni di euro e avrebbe già proposto il prolungamento del contratto al giovane calciatore fino al 2021, ma la speranza è l’ultima a morire.

Tuttavia non è affatto facile arrivare a questo attaccante esterno, che potrebbe ricoprire anche il ruolo di centravanti nei giallorossi, perché su di lui hanno puntato gli occhi anche il Manchester City, il Bayern Monaco e il Barcellona. Sabatini però vorrebbe fare quell’ultimo regalo alla Roma prima di lasciarla, certo che potrà solo migliorare.

Calciomercato: anche la Juventus sulle tracce di Dembelé

Come se non bastassero i concorrenti esteri, la Roma deve fare i conti anche con un’altra squadra italiana che vorrebbe Dembelé: la Juventus, che a quanto pare si è già fatta avanti, anche se il Barcellona potrebbe risultare un osso molto duro, visto che ha già preso diversi contatti con l’entourage del giovane calciatore.

Insomma, è bastata una tripletta al Nantes nel 4 a 1 del 6 marzo scorso, e Dembelé è entrato subito nella storia del calcio francese. Solo Menez infatti realizzò tre goal in una partita ad un’età inferiore ai 20 anni. Deschamps lo sta tenendo d’occhio per la Nazionale Francese, il Barcellona lo ha fatto seguire dai suoi 007, il Bayern Monaco gli ha presentato un’offerta con l’impegno di lasciarlo giocare nel Rennes, e se aggiungiamo a questa bagarre anche la Roma e la Juventus, la guerra di calciomercato è servita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here