Calciomercato Inter: il punto sulle manovre nerazzurre al 29 luglio 2016

0
93

banega interE se fosse l’Inter la vera sorpresa di questo calciomercato? Juventus a parte, i nerazzurri, senza clamori, si preparano ad affrontare al meglio la prossima stagione.

Mentre Roberto Mancini e la dirigenza dell’Inter si continuano a sfidare a colpi di fioretto, il mercato nerazzurro non sta certo con le mani in mano. Indiscrezioni dell’ultima ora danno ormai per certo il passaggio di Antonio Candreva alla “beneamata”. Lui stesso avrebbe confidato, secondo il Messaggero, ad alcuni vicini di casa, che l’affare è ormai in dirittura d’arrivo e di sentirsi “quasi nerazzurro”.

L’esterno della Lazio, fortemente voluto da Mancini, diventerebbe una pedina essenziale nella manovra della squadra che dovrà affrontare Campionato ed Europa League. La “querelle” Icardi ha comunque offuscato alcune manovre di mercato che hanno comunque irrobustito la squadra. Parliamo per esempio di Eder Banega. Il giocatore della Nazionale argentina acquistato a parametro zero dal Siviglia, dovrebbe colmare il cronico vuoto di un centrocampista capace di dare velocità e qualità in una zona nevralgica del campo.

Caner Erkin e Cristian Ansaldi si propongono come un’ottima coppia di difensori esterni, tanto auspicata del tecnico di Jesi. Questi innesti dovrebbero garantire alla squadra nerazzurra una maggiore competitività, se consideriamo poi che il resto della truppa annovera giocatori del calibro di Perisic, Brozovic, Kondgobia e Murillo. Gli esigenti tifosi nerazzurri dovrebbero fare il confronto con formazioni (Juventus a parte) che, per il momento, non sembra abbiano fatto sfracelli sul mercato. Siamo ormai ad agosto e a fine mese si faranno i conti, ma trovo che il diffuso pessimismo di molti sostenitori dell’Inter sia francamente esagerato.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here