Calciomercato Cagliari, la neopromossa vuole stupire tutti

0
305

Calciomercato CagliariIl neopromosso Cagliari si presenta ai nastri di partenza con l’ambizione di stupire. Azzeccati gli acquisti degli ex juventini Isla e Padoin.

Calciomercato Cagliari: le mosse per fare un buon campionato. Massimo Rastelli, alla guida della formazione isolana, non è il tipo che si pone dei limiti. Dopo il periodo trascorso all’Avellino, ha scommesso tutto se stesso sul Cagliari. E i fatti gli hanno dato ragione. Dopo un solo anno in purgatorio la squadra sarda è risalita in Serie A. Il successivo rinnovo contrattuale fino al 2018 consente al quarantasettenne tecnico di Torre del Greco di poter pianificare un più che dignitoso percorso nel campionato maggiore.

Nomi di un certo peso e grande esperienza formano l’ossatura della squadra. In porta Storari è una garanzia. Dopo gli anni passati all’ombra di Buffon il trentanovenne pisano è uno dei punti di forza degli isolani. In difesa troviamo l’esperto Bruno Alves, affiancato dal nuovo acquisto Mauricio Isla. Una mossa importante poter contare sul cileno ex Juventus, in grado di ricoprire ruoli di esterno di centrocampo o di difensore.

In difesa completano i ruoli Luca Ceppitelli e il ventunenne Nicola Murru. Il trio di centrocampo annovera un altro ex bianconero, Simone Padoin, uomo “ovunque” a disposizione di Rastelli. Proveniente dal Verona il Cagliari schiererà il centrocampista moldavo Artur Ionita. In attacco, dietro alle punte, si conferma la presenza del ventiquattrenne brasiliano Joao Pedro.

Il Calciomercato del Cagliari annovera un acquisto di rilievo che risponde al nome dell'”inossidabile” Marco Borriello, reduce dell’esperienza con l’Atalanta con la quale ha realizzato 15 gol nel campionato scorso. In opzione al giocatore napoletano si propongono il “Pattolino” Marco Sau e il brasiliano Diego Farias. Ora non rimane che il campo per certificare la bontà delle scelte operate sul mercato. Di certo non sarà la salvezza l’obiettivo finale di Rastelli e del Presidente Tommaso Giulini

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteRoma: ecco Federico Fazio, il nuovo volto giallorosso
Articolo successivoTernana nel caos, via Christian Panucci
Nato a Milano, il 5 aprile del 1947, collabora con Calcio News da mesi, dove il suo prezioso contributo si concretizza quotidianamente. Curioso, estremamente disponibile, è un punto di riferimento per i nuovi arrivati. zocchisergio[at]gmail.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here