Napoli – Milan 4-2, telecronaca di Raffaele Auriemma 27/08/2016

0
2062

napoli milan auriemmaChe non fosse una partita da 0 a 0 era facile pronosticarlo. Ma un 4 a 2 così ricco di emozioni non se lo aspettava nessuno. Il Milan ha giocato i primi 20′ alla grande, molto ben messo in campo da Montella e grintoso quanto basta. Poi gli azzurri di Sarri si sono svegliati e sono andati in vantaggio. Il merito va al miglior uomo in campo, Mertens.

Una ribattuta in porta di Milik su un suo destro a giro ha concesso al Napoli il gol dell’1 a 0. Splendido il raddoppio dello stesso attaccante polacco: calcio d’angolo e colpo di testa imparabile per Donnarumma. Gran gol. Ad inizio ripresa il San Paolo ammutoliva per il momentaneo pareggio dei rossoneri. Prima Niang e poi Suso (meraviglioso sinistro da 25 metri) portavano il risultato sul 2 a 2.

Il Napoli si portava poi sul 3 a 2 con Callejon. nel proseguo del match Kucka e Niang si facevano espellere stupidamente, lasciando la squadra in 9. All’ultimo minuto arrivava il sigillo di Callejon. Ora si poteva andare sotto la doccia. Il commento di Raffaele Auriemma è tutto da seguire. CLICCA QUI PER IL VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here