Euro 2016, la Francia batte la Germania per 2 a 0 e vola in finale

0
144

germania franciaAntoine Griezmann trascina la Francia in finale segnando una doppietta alla Germania. Con 6 goal il fuoriclasse dell’Atletico Madrid diventa capocannoniere del torneo.

La semifinale di Euro 2016 giocata stasera allo Stadio Velodrome di Marsiglia ha decretato la seconda finalista di Euro 2016. E’ la Francia di Didier Deschamps a strappare il biglietto per Saint-Denis, dove troverà il Portogallo di Cristiano Ronaldo, reduce dalla vittoria con il Galles.

Principale interprete del match è stato Antoine Griezmann, autore di una micidiale doppietta che ha messo al tappeto i tedeschi. Una prestazione straordinaria dell’attaccante dell’Atletico Madrid, che ha letteralmente trascinato i suoi compagni alla vittoria in uno stadio che inneggiava La Marsigliese.

I Galletti erano partiti alla grande nei primi 10′ minuti del match, mettendo alle corde gli uomini di Joachim Löw dando un’impressione di gioco esaltante. Poi è uscita la Germania e le cose in campo sono cambiate. Possesso palla e gioco in mano ai tedeschi, che hanno pagato il fatto di non disporre di un vero centravanti  che buttasse la palla in rete.

Al termine dei minuti di recupero la sorpresa. Calcio d’angolo della Germania e sciagurato tocco di mano in area di Schweinsteiger, nettamente in ritardo su Evra. Rizzoli non ha dubbi e assegna il penalty a favore della Francia. Batte con potenza e precisione Griezmann che spiazza completamente Neuer e porta la sua squadra in vantaggio.

Nel secondo tempo è una magia di Pogba a favorire il raddoppio dei transalpini: dribbling a fondo campo e dolce passaggio in area dove Neuer combina un mezzo disastro deviando il pallone sui piedi di Griezmann. Il mattatore del match non sbaglia e segna il gol della vittoria salendo in vetta alla classifica dei cannonieri con 6 reti. Domenica sera l’appuntamento con il Portogallo. Ci sarà da divertirsi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here